file7841312064106

Perchè conviene essere scrittori autopubblicati

Ad oggi, il mercato ebook in Italia è ancora poco più che embrionale, almeno rispetto a quello che potrebbe essere, ma inizia ad essere una valida alternativa alle piccole e medie case editrici. Amazon ha dei vantaggi enormi rispetto a queste ultime: prima di tutto, il fatto di poter scegliere liberamente il prezzo. Scordiamoci libri da 120 pagine a 15 euro( come vi assicuro succede in alcune case editrici) e decidiamo noi il prezzo! In secondo luogo, le royalties: amazon offre dal 30 al 70 percento, in base al prezzo del libro che si sceglie, contro il 10-15 per cento che viene adottato da varie case editrici. L’ultimo fattore è che potremo decidere praticamente tutto del nostro libro, avendo la possibilità di essere creativi e giudicati solo dal pubblico!

La mia esperienza con il programma Kdp è stata molto favorevole: i guadagni arrivano dopo 60 giorni, puntuali, e si ha la possibilità di vendere davvero tante copie, se si opera nel modo giusto; ad esempio il mio libro Storie di soglia ha venduto ormai 2300 copie, e la nuova serie Sesso, erba e disastri vari, uscita da un mese, finora 550. Queste cifre, che personalmente considero discrete, sarebbero state pressochè impossibili da ottenere con una casa editrice media o piccola. Pensate che molte case editrici considerano un successo quando un autore vende cento copie!

E voi che ne pensate? Se siete autori autopubblicati su amazon o che volete pubblicare, chiedete un consulto scrivendo a fede.cal@hotmail.it ! Tanti autori sono già arrivati alle prime posizioni grazie a noi!

Passate parola!

Storie di soglia su amazon!

Sesso, erba e disastri vari

Incipit del mio nuovo racconto!

Without you cantata dai ragazzi di Glee!

Citazioni telefilmiche!

4 thoughts on “Perchè conviene essere scrittori autopubblicati

  1. Complimenti per i numeri! (Terribile invidia :D) Tuttavia per ora non posso lamentarmi seriamente dell’editore per il mio “Il Mediatore” e poi, essendo alla prima esperienza editoriale, mi è servita una guida. In bocca al luper per ancora più grandi successi futuri!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s