CadmeaFronteA5

Recensione Cadmea la città nera di Rudy Mentale!

Buonasera a tutti! Quest’oggi vi presento la recensione di “Cadmea La Città Nera”, di Rudy Mentale!

La storia si ambienta nel Kentucky, in una cittadina dove improvvisamente viene a mancare la corrente, mentre parallelamente, in un altra città, la Città Nera, appunto, essa abbonda.
L’atmosfera è realistica, ma in qualche modo sfiora il fantascientifico. I personaggi sono ben tratteggiati, si riesce davvero a comprenderli affondo, grazie al riuscito lavoro di introspezione effettuato dal bravo autore.
Le vicende si snodano con linearità, riuscendo ad appassionare discretamente il lettore, nonostante la presenza di un paio di punti morti, dove l’attenzione tende a scemare. Al contrario, dalla metà in poi ho trovato il libro molto più avvincente, fino a culminare nel finale, gustoso al punto giusto.
Le descrizioni mi sono piaciute molto. L’autore dimostra di saperci fare con le parole, e sa sempre dosarsi bene nelle scelte stilistiche.
Cadmea La città nera non è un libro per tutti. E’ da comprendere, e soprattutto ci mostra sempre prospettive diverse, arrivando a farci dubitare delle certezze che il libro stesso ci ha proposto dall’inizio. Lo consiglierei soprattutto ad un pubblico che ami i romanzi intricati e introspettivi, nel complesso mi è piaciuto e mi ha fatto venire voglia di leggere altro dell’autore.

Voto: 4/5

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s