Intervista a Claudia Conte!

Quest’oggi sul blog de “Lo scrittore impenitente” vi presento la splendida Claudia Conte, giovane attrice e scrittrice.

conte1
image1.JPG

Ciao Claudia, grazie mille di essere qui con noi per quest’intervista

1) Soffi Vitali. Quando il cuore ricomincia a battere è il tuo primo romanzo, giunto già alla sua seconda edizione…

Quella narrata nel mio romanzo è una storia vera che mi è stata raccontata proprio da Marco, il protagonista. Una storia d’amore allo stato puro tra due quarantenni, uno scambio epistolare, un amore apparentemente impossibile seppur fatto di sentimenti puri e semplici. Quello che i due protagonisti sognano e vivono è un amore intenso, straordinario, fatto di parole e magie; magie che scovano nei semplici gesti di vita quotidiana o vicende che, generalmente, nell’esistenza di ognuno di noi, passano quasi inosservati. Un amore fatto, anche, di lettere. Lettere intense e coinvolgenti, rifugio dei due amanti che riescono a far congiungere le loro anime nel loro modo così unico e straordinario
conte2
2) A chi si rivolge il tuo libro? Ad una categoria in particolare o a tutti?

Sicuramente agli appassionati di storie d’amore, lettori sensibili e incurabilmente romantici. Ma non solo. Posso dire che anche persone apparentemente più “dure” hanno trovato interesse e trasporto nella lettura.

3) So che sei anche attrice. Ti abbiamo visto in molti spettacoli teatrali come Eros Italiano del maestro Rigillo, ma non solo… Sei attrice e produttrice di Gioventù Sballata, film con il grande Lando Buzzanca, Giulio Base, Vincenzo Bocciarelli (che è anche il tuo compagno di vita)e tanti altri. Con quale forma d’arte ti senti più realizzata?

Ho 23 anni e, nonostante abbia già vissuto esperienze lavorative importanti, devo ammettere che il mio futuro è ancora da costruire. Non so cosa la mia vita mi riserverà e se mi darà sempre la forza creativa di dedicarmi con devozione all’arte… Lo spero vivamente!
conte3
4) Parlaci dei personaggi del tuo libro
Marco e Valentina sono due quarantenni che si incontrano sul posto di lavoro, la fredda agenzia delle entrate. Entrambi sono sposati ma il loro cuore sembra non emozionarsi più. Cosa fare se arriva un inaspettato, inconsciamente desiderato “Soffio Vitale”? Vi aspetto sulla pagina del mio romanzo con i vostri commenti!

https://www.facebook.com/ilromanzodiClaudiaConte

5) Self publishing ed editoria tradizionale: cosa ne pensi?

L’editoria tradizionale sta vivendo un periodo di forte depressione, fa difficoltà a pubblicare soprattutto nuove proposte, è innegabile. Il self publishing, invece, sta crescendo sempre più. Io ho preferito per il mio Soffi Vitali affidarmi ad una casa editrice che mi seguisse nella pubblicazione e nelle vendite e se devo essere sincera lo rifarei ancora. Amo il cartaceo! In ogni caso è disponibile su amazon anche la versione eBook del mio romanzo epistolare!

6) Parlaci dei tuoi progetti futuri

Sto scrivendo un nuovo romanzo che parla di vite che si intrecciano, anime diverse che si incontrano con le loro storie, le loro sofferenze e speranze. Ambientato ai giorni nostri, nella società del malessere dell’anima, vuole essere un vademecum per riconoscere ed accettare i propri disagi e, in questo modo, vivere meglio.
conte4
Grazie infinite per essere stata con noi!
Questo è il link per acquistare il libro della bravissima Claudia Conte
http://www.intermediaedizioni.it/index.php?id_product=763&controller=product
E questo è il link alla sua pagina di facebook, se volete seguirla!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s